Volevo parlare…invece ho scritto!

14,00

L’invito ad uscire dai “miraggi” della retorica ingannati dalle seducenti attrattive del mondo, dal piacere effimero, dal successo per riflettere sui travolgenti pericoli che ci dividono e ci costringono a vagare senza scopo, né sicurezza, né soddisfazione è l’augurio che Marta Mizzi, autrice di queste pillole,
regala al lettore a profusione considerando la vita per quella che è: una cosa seria.
Esaltanti le pagine dedicate all’amicizia, alla libertà della coscienza intesa come adesione al bene per superare il male, alla pace e alla non violenza, alla solidarietà e alla economia solidale, alla giustizia, alla mondialità ed alla interculturalità, all’etica della vita.

EAN: N/A Categorie: ,

Descrizione

L’invito ad uscire dai “miraggi” della retorica ingannati dalle seducenti attrattive del mondo, dal piacere effimero, dal successo per riflettere sui travolgenti pericoli che ci dividono e ci costringono a vagare senza scopo, né sicurezza, né soddisfazione è l’augurio che Marta Mizzi, autrice di queste pillole,
regala al lettore a profusione considerando la vita per quella che è: una cosa seria.
Esaltanti le pagine dedicate all’amicizia, alla libertà della coscienza intesa come adesione al bene per superare il male, alla pace e alla non violenza, alla solidarietà e alla economia solidale, alla giustizia, alla mondialità ed alla interculturalità, all’etica della vita.

Informazioni aggiuntive

AUTORE

Marta Mizzi

COLLANA

MASSIME E LIRICHE

ISBN

978-88-99123-46-8

PAGINE

252

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Volevo parlare…invece ho scritto!”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.